JSN_TPLFW_TOGGLE_MENU

Articles

 

7 UnioneComuni

   
 

SCENARIO
Il Circuito Val Camastra Basento è un’iniziativa promossa dall’Unione dei Comuni Val Camastra Basento che comprende i comuni di Abriola, Anzi, Brindisi di Montagna, Calvello, Laurenzana e Trivigno per promuovere azioni a sostegno delle famiglie e delle imprese del territorio. Il Circuito che coinvolge diverse categorie del commercio, artigianato, somministrazione e servizi pubblici e privati, prevede un sistema integrato di offerta di prodotti e servizi a favore delle famiglie residenti nei comuni dell’Unione. Le singole Amministrazioni Comunali appartenenti all’Unione rilasceranno una Family Card alle famiglie residenti, una carta servizi che consentirà di poter utilizzare di eventuali Bonus accreditati dalle stesse Amministrazioni comunali, di accumulare credito con il sistema Cash Back (Borsellino Elettronico) e di usufruire di speciali promozioni ed iniziative proposte dagli operatori economici aderenti al Circuito promosso dall’Unione dei Comuni Val Camastra Basento..

OBIETTIVI
Il Circuito Val Camastra Basento garantisce i necessari investimenti infrastrutturali, organizzativi e di marketing per consentire di coinvolgere il maggior numero di operatori con il minor investimento possibile.Il Circuito utilizza la piattaforma tecnologica di Wellcome Card della Nueva Group S.r.l. di Salerno, utilizzata con successo in altre realtà, che garantisce il necessario funzionamento di tutte le attività collegate al Circuito.

INIZIATIVA
L’iniziativa prevede che ad ogni acquisto con Card presso gli operatori convenzionati verranno riservati degli Sconti che saranno accumulati direttamente sulla card e spendibili sugli acquisti successivi. Tra le prime iniziative sociali promosse dal Circuito.

CASE HISTORY
Website
A supporto del Circuito un Portale www.unionevalcamastrabasento.it, attraverso il quale i possessori delle Card potranno accedere alla loro Area Riservata, previa registrazione, per consultare il proprio Estratto Conto, le Offerte a loro riservate e per modificare il profilo. Allo stesso tempo gli operatori economici coinvolti, attraverso la loro pagina dedicata (mini sito) potranno pubblicizzare la propria attività e promuovere vendite dei propri prodotti/servizi a condizioni vantaggiose (deal e sconti tradizionali).

 

Social network

La comunicazione virale è al centro di tutta l'operazione, con pensieri, fotografie, video e tweet relativi alle attività. I materiali forniti dai protagonisti (abitanti di Calvello), sono proposti sui social network più noti (Facebook).

 

 

JSN_TPLFW_GOTO_TOP